Linee guida per i Dojos di tutto il mondo

Dal Charter di CoderDojo Zen le linee guida a cui tutti i Dojos del mondo devono sottoscrivere per avere direzione etica comune.

Pagina ufficiale: http://zen.coderdojo.com/charter

Per l’intenzione di questo Atto Costitutivo, “CoderDojo” è da concepire come Open Source, sono volontari che guidano il movimento orientato attorno all’idea che il club di programmazione sia gratuito e no-profit. “I Dojos” sono quindi organizzati non per profitto ma sono club fondati per supportare la comunità e diffondere la filosofia di CoderDojo.

Tutti i Dojos sono indipendenti, autonomi, sono gruppi formati da persone della comunità per ispirare i più giovani ad imparare la programmazione. Tutti i Dojo hanno differenti stili di adempiere a questo scopo ma tutti loro mantengono la stessa etica.

  • Ci impegniamo a ispirare e sostenere i giovani ad imparare e a creare nuove tecnologie
  • Ci impegniamo a rispettare sempre i migliori interessi dei giovani che frequentano il nostro Dojo e assicuriamo di seguire le migliori pratiche per l’insegnamento
  • Ci impegniamo al massimo livello possibile di tutela dei minori nella nostra giurisdizione
  • Ci impegniamo a non far pagare i bambini che partecipano agli incontri né i loro genitori
  • Ci impegniamo nell’incoraggiare i genitore a partecipare al nostro Dojo
  • Ci impegniamo nel condividere le nostre conoscenze gratuitamente (liberi e aperti)
  • Ci impegniamo a condividere le nostre conoscenze con il nostro Dojo e gli altri Dojos
  • Ci impegniamo a curare e difendere il buon nome della comunità globale CoderDojo
  • Ci impegniamo nell’incoraggiare la collaborazione, garantire la parità tra i mentors e svolgere project work tra i partecipanti
  • Ci impegniamo ad accogliere volontari e bambini indipendentemente dal sesso, origine, orientamento sessuale, credo, religione e capacità.
Siamo felici di aderire a questo così propositivo atteggiamento e ci sentiamo orgogliosi di poter portare questi principi nella nostra città. Speriamo di essere sempre fedeli a questo impegno.

(Tradotto da Coderdojo Parma)